Frana Isola Santa, Menesini: “A marzo riapre buona parte della strada” foto

Sopralluogo del presidente della Provincia. Procedono spediti i lavori dopo il disastro di fine gennaio

Frana di Isola Santa, proseguono senza sosta i lavori. Oggi (21 febbraio) il presidente della Provincia Luca Menesini ha effettuato un sopralluogo insieme al consigliere delegato Andrea Carrari e i tecnici della Provincia.

“Nei primi giorni di marzo – le parole di Luca Menesini -, la Provincia sarà in grado di riaprire una buona parte della strada provinciale numero 13 di Valdarni ad Isola Santa, nel comune di Careggine, in Garfagnana, che era stata chiusa a fine gennaio a causa di una frana enorme. Sono andato con il consigliere delegato Andrea Carrari e i tecnici della Provincia a verificare l’andamento dei lavori: si procede spediti. Bene”.

“Adesso – prosegue – siamo come Provincia in Comune a Careggine insieme al sindaco di Careggine Lucia Rossi e all’assessore delegato Mario Puppa ad incontrare Enel, visto che la frana è stata causata dallo sversamento di acqua dalla galleria Enel che unisce la diga di Isola Santa con la centrale di Torrite. Mi pare che siamo sulla strada giusta e che davvero in tempi record si possa tornare a una situazione di quasi normalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.