Lucca, i primi ristoranti di sushi si mettono in ferie

Due attività decidono di abbassare la saracinesche: "Grazie del sostegno in questo periodo difficile"

Ci hanno provato. Con avvisi, post e con la consueta gentilezza e discrezione. Ma hanno dovuto gettare la spugna. Stanno chiudendo per ferie, uno alla volta, i ristoranti giapponesi di Lucca. Un caso? Non sembra proprio. Dopo aver cercato di rassicurare la clientela in tutti i modi possibili, abbassa le saracinesche fino al 2 marzo il ristorante Oishii di via Pesciatina.

“abbiamo deciso di sospendere l’attività fino al 2 marzo – recita il laconico messaggio del ristorante -. Ci scusiamo per il disagio e vi ringraziamo del continuo supporto in questo periodo difficile”. Stesso copione anche al ristorante King Oriente di Borgo Giannotti. Anche questo ristorante giapponese ha deciso di lasciarsi alle spalle questo periodo chiudendo per qualche giorno, fino al prossimo 5 marzo.

Evidentemente la speranza è che la psicosi passi in fretta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.