Trovato cadavere in acqua davanti al molo di Viareggio

Il corpo è stato avvistato da alcuni giovani che stavano facendo surf

Un cadavere davanti al molo di Viareggio.

Il corpo di un uomo, vestito, è stato visto galleggiare da alcuni giovani che stavano facendo surf vicino agli scogli a Viareggio.

Dopo i soccorsi il corpo è stato portato all’asciutto ma si è potuta constatare solo la morte. Sul posto l’auto medica e le ambulanze inviate dalla centrale unica del 118.

Si tratta di un 55enne di Montecatini, Giacomo Capecchi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.