Quantcast

Capre sbranate a Mologno, si pensa ad un attacco di lupi foto

Il proprietario si è svegliato con 4 ovini uccisi e 2 scomparsi

Una vera e propria mattanza: 4 capre uccise, 2 scomparse e una sola scampata all’assalto. L’indiziato principale della strage di ovini è ancora una volta il lupo. Un cane ibrido? Non è dato sapere anche se il proprietario e il Comune hanno pochi dubbi: è opera di un lupo o di un branco di lupi.

L’episodio è successo a Mologno, nel comune di Barga, dove il proprietario questa mattina (20 marzo) ha avuto un pessimo risveglio. Nel suo orto, dove si trovavano anche galline e conigli, le capre sono state sbranate, alcune sparite: solo una è rimasta in vita.

Non è il primo episodio del genere che si registra in Valle del Serchio, ma per Mologno è un fatto singolare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.