Aggredito in strada da tre malviventi che tentano di rapinarlo

Lo hanno costretto a fermarsi con l'auto, poi lo hanno colpito alla testa: indagano i carabinieri

Aggredito da rapinatori in strada, in piena emergenza coronavirus. Accade a Capannori, in una cittadina quasi deserta per le misure restrittive per contenere il contagio. Tre malviventi, di origini straniere, costringono un automobilista ad accostare e poi lo minacciano e percuotono con l’intenzione, sembra, di rubargli il cellulare.

Erano circa le 17 di oggi pomeriggio (1 aprile) quando è arrivato l’allarme ai carabinieri. A chiamarli è stato un passante che ha assistito alla scena, preoccupato per le condizioni del giovane che ha riportato una ferita alla nuca. Non è fortunatamente in gravi condizioni ma se l’è vista davvero brutta anche se sull’episodio sono in corso approfondite indagini da parte dei carabinieri.

L’aggressione, secondo quanto appreso, è avvenuta in via del Popolo. Le forze dell’ordine stanno dando la caccia a tre malviventi che sarebbero fuggiti a piedi dal posto dopo aver rubato al malcapitato la chiave dell’auto. La vittima, dolorante e sanguinante, è stata medicata al pronto soccorso del San Luca dove è stato trasportato con il codice giallo.

Sul posto sono piombate in poco tempo alcune pattuglie che dopo aver preso una descrizione degli aggressori hanno iniziato le ricerche in tutta la zona. Secondo quanto ricostruito il giovane stava viaggiando in auto quando all’improvviso tre individui lo hanno bloccato facendoglisi davanti e lo hanno fatto accostare. A quel punto lo hanno costretto ad uscire – secondo quanto il giovane ha denunciato – e hanno cercato di derubarlo, dopo averlo colpito alla testa con una spranga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.