Prendeva il sole in spiaggia a Lido di Camaiore, denunciata

Nove denunce negli ultimi sette giorni nel Comune versiliese

Nove denunce negli ultimi sette giorni. Sono questi i numeri frutto dell’attività di controllo sulle restrizioni legate all’emergenza coronavirus effettuati dalla polizia municipale di Camaiore.

Dal 25 al 31 marzo sono stati effettuati in totale 360 controlli sugli spostamenti con 9 denunce e relative sanzioni. In otto di questi casi è stato accertato che le persone erano fuori di casa per motivi non consentiti, mentre una signora è stata sanzionata perché trovata a prendere il sole sulla spiaggia di Lido di Camaiore, comportamento assolutamente non consentito.

Le attività commerciali controllate sono state 1466: non si sono rilevate violazioni sia per il divieto di assembramento, sia per le chiusure predisposte dal Dpcm delle attività non essenziali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.