Rsa di Gallicano sanificata, arrivato nuovo personale

In paese si registra un nuovo caso ma non è legato alla struttura

La Rsa Paoli Puccetti di Gallicano è stata completamente sanificata dopo che al termine della scorsa settimana erano stati riscontrati i primi casi positivi tra anziani degenti e operatori sanitari della struttura. Ventisette le persone che sono risultate positive, con problemi che rischiavano di diventare anche di tipo gestionale.

Proprio l’altro ieri, infatti, a lanciare l’allarme dopo che altri due operatori avevano iniziato a manifestare sintomi influenzali era stato il sindaco David Saisi. Che questa sera durante la diretta Facebook a cui ormai ha abituato quotidianamente i gallicanesi ha spiegato che la situazione “si sta lentamente normalizzando” aggiungendo che alla struttura è “arrivato nuovo personale”.

Un aggiornamento che si è aperto con un ricordo del maresciallo Giuliano Guazzelli e che ha visto anche un intermezzo con l’inno nazionale cantato da quattro ragazze, quello al termine di questa giornata in cui si è dovuto registrare un nuovo caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.