Morto storico commerciante di Castelnuovo Garfagnana

E' scomparso Luciano Tortelli del negozio di calzature alla Barchetta

Castelnuovo Garfagnana perde un pezzo della storia del commercio locale. E’ morto Luciano Tortelli, 83 anni, noto commerciante di Castelnuovo, che aveva gestito il negozio di calzature in via Nicola Fabrizi alla Barchetta.

Ad esprimere cordoglio è stato il presidente del consiglio comunale Francolino Bondi: “Luciano – ha scritto – era molto conosciuto e apprezzato anche per la sua generosa attività di volontario nella Confraternita di Misericordia castelnuovese e con la sezione Autieri Garfagnana. Io lo conoscevo bene e mi piace ricordarlo anche per la dedizione e la cura da lui rivolta, negli anni, al decoro della Chiesa della Madonna situata in uno degli storici rioni cittadini”.

“Si debbono alle sue sollecitazioni, al suo interessamento e alla sua devozione – racconta – i vari lavori di conservazione e manutenzione effettuati, negli anni a beneficio di questo piccolo prezioso tempio. Ciao Luciano, mi spiace come credo a tanti, non poterti salutare in Chiesa, a causa degli impedimenti dettati dal coronavirus”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.