Fanno jogging insieme: multati

Altri due beccati in auto: andavano a trovare l'amico ai domiciliari

Continuano i controlli sul rispetto delle misure contro il contagio a Viareggio e anche le sanzioni. Nelle sole giornate sabato e domenica scorsi sono state controllate oltre 100 persone dalle diverse pattuglie dislocate sui territori di Viareggio, Camaiore e Massarosa del commissariato di polizia di Viareggio.

Due viareggini sono stati trovati a fare jogging ben oltre i limiti territoriali consentiti e sono stati sanzionati.

Altre due persone di origine rumena, invece, sono state fermate a bordo della propria auto durante un posto di controllo.

I due, che si sono giustificati agli agenti dichiarando che andavano a trovare un loro amico, sono stati anch’essi sanzionati e in misura maggiorata in quanto la violazione è stata commessa con l’utilizzo di un veicolo.

Da successivi accertamenti, inoltre, è emerso che l’amico da cui si stavano recando è un uomo sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Continuerà ad essere alta l’attenzione degli operatori di polizia per garantire il rispetto delle regole e prevenire comportamenti illeciti, soprattutto nei prossimi giorni di avvicinamento ai ponti del 25 aprile e 1 maggio.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.