Cade da un ciliegio, grave un 66enne

Si è procurato un trauma toracico precipitando da un'altezza di tre metri

E’ caduto da un ciliegio, da un’altezza di circa 3 metri. E’ grave un uomo di 66 anni rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto questa mattina (23 maggio) attorno alle 11,34 ad Antisciana, nel comune di Castelnuovo Garfagnana. Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo era salito sull’albero per cogliere ciliegie quando è precipitato.

A dare l’allarme sono stati familiari che si trovavano con lui. Il 118 ha inviato sul posto ambulanza e Pegaso. Il 66enne sempre rimasto cosciente si è procurato un trauma toracico ed è stato trasportato dall’eliambulanza con il codice rosso all’ospedale di Cisanello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.