Polizia stradale salva un piccolo di barbagianni

Il pullo era immobile sul ciglio della strada. Affidato ad Anpana sarà recuperato dal centro Cruma di Livorno

Tornerà presto a volare nel suo habitat naturale il pullo di barbagianni che nella serata di ieri (30 maggio) è stato trovato dalla polizia stradale a Capannori.

I poliziotti hanno notato il piccolo esemplare di uccello selvatico, immobile lungo il ciglio della strada, spaurito e indifeso, con le auto che gli sfrecciavano a pochi metri.  Immediatamente si sono avvicinati tranquillizzandolo e, dopo aver verificato le sue condizioni di salute, sono riusciti a recuperarlo e salvarlo da morte sicura.

Stamani il piccolo barbagianni è stato consegnato al servizio veterinario dell’Anpana di Lucca che, dopo le prime cure, lo affiderà al Centro recupero uccelli marini e acquatici (Cruma) di Livorno, un centro della Lipu specializzato nella cura, riabilitazione e rilascio di uccelli marini e acquatici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.