A Vorno l’ultimo saluto all’ex presidente di Confcommercio Claudio Guerrieri foto

Autorità e istituzioni alla funzione funebre nella chiesa della frazione capannorese

Non c’era folla, ma solo per i motivi legati alla limitazione della diffusione del contagio da coronavirus. L’ultimo saluto a Claudio Guerrieri, commerciante storico della città e già presidente di Confcommercio, Camera di Commercio e Banca del Monte di Lucca è avvenuto comunque davanti alla famiglia e ai più alti vertici delle istituzioni nella giornata di oggi (2 giugno) alle 17 nella chiesa di Vorno. In totale 90 persone, questo il limite stabiliti per le presenze alla cerimonia.

Una cerimonia commossa e comunque molto partecipata cui non hanno voluto far mancare la propria presenza i vertici di Confcommercio, il presidente Ademaro Cordoni e il direttore Rodolfo Pasquini, e molto componenti della giunta.

Alla cerimonia funebre anche i sindaci di Lucca Alessandro Tambellini, di Viareggio Giorgio Del Ghingaro e di Capannori Luca Menesini. E ancora l’ex sindaco di Porcari Alberto Baccini, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini, il presidente della Camera di Commercio Giorgio Bartoli e il segretario generale Roberto Camisi, il direttore della Fondazione Puccini Massimo Marsili, il capo di gabinetto del Comune di Capannori Emanuele Pasquini, già direttore di Confesercenti, la presidente dei Lucchesi nel Mondo Ilaria Del Bianco e il musicista Simone Soldati.

Il servizio di Noi Tv

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.