Esce di casa e scompare nel nulla, trovato dopo un giorno di ricerche foto

L'anziano si era recato a fare una passeggiata ed era caduto nel bosco

Era uscito nella giornata di ieri (2 giugno) dalla sua abitazione ma non vi aveva fatto più ritorno. A sera la famiglia di un pensionato di 78 anni, Vincenzo Salvetti, ha dato l’allarme alle forze dell’ordine che hanno avviato le ricerche del caso. E’ stato ritrovato nel tardo pomeriggio e consegnato al 118 che ha prestato le cure del caso all’anziano. L’uomo era caduto nel bosco in località Stabbiano.

Ricerche di un anziano disperso nell'Oltreserchio

Da questa mattina (3 giugno), non avendo più notizie dell’uomo, era stato allestito un punto di ricerca nella zona di Farneta e attivato il protocollo per la ricerca delle persone scomparse da parte della prefettura.

Sul posto oltre alla protezione civile, si erano recate le squadre dei vigili del fuoco insieme a due unità cinofile e a volontari delle associazioni, dando il via alle ricerche nei campi e nella boscaglia. Si era temuto fin da subito che l’anziano potesse essersi avventurato da solo lungo qualche sentiero e fosse ferito. L’anziano era solito uscire per fare una passeggiata da Chiatri, dove vive, a Stabbiano ma ieri non ha più fatto rientro a casa. Proprio in questa zona è stato ritrovato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.