Maltempo, 13 ore di blackout nella frazione di Torre

Nardi chiede al Comune di far pressione con Enel Distribuzione per sistemare le linee elettriche della zona

Una giornata senza luce per la frazione di Torre. 

A stigmatizzare la situazione è Giuseppe Nardi che segnala l’improvvisa e prolungata interruzione – di ben 13 ore – nell’erogazione dell’energia elettrica che si è verificata nella giornata di oggi in tutto il paese.

“I disagi – dice – sono quelli soprattutto nella gestione domestica delle famiglie ma anche per coloro che svolgono il proprio lavoro in smart working (attività sempre più diffusa) e che hanno dovuto interrompere le proprie prestazioni lavorative. Il guasto è stato riparato solo alle 13 e, a quanto riferito, a causarlo potrebbe essere stato un fulmine. Ma non è così: c’è invece una comprovata convinzione che il sistema delle linee elettriche in questa zona sia ormai obsoleto e si debba procedere alla una radicale revisione o, meglio,  alla completa sostituzione”.

“In effetti le linee elettriche – attraversando i boschi della zona – prosegue Nardi – per l’inesistente manutenzione del sistema, subiscono dei continui attriti con importanti e rigogliose alberature. Non solo, ma non è da sottovalutare nemmeno la possibile esistenza di pali di sostegno che siano in condizioni di ridotta stabilità a seguito di un ancoraggio su terreno fragile e poco consistente (è da ricordare che queste colline sono soggette a fenomeni franosi)”.

“Prego il Comune di intervenire con Enel Distribuzione – conclude Nardi – affinchè codesta azienda provveda a risanare, come richiesto, le proprie infrastrutture, non solo, ma – come prima regola che la stessa si renda anche disponibile a confrontarsi – in modo democratico ed aperto – con tutti i privati cittadini. Si può rimediare a queste situazioni sgradevoli?“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.