Aggredisce e rapina due giovani: subito arrestato

Blitz dei carabinieri in Darsena: il 20enne portato in carcere

Ha aggredito e rapinato due giovani in Darsena ma, inseguito dalle sue stesse vittime, è stato catturato dai carabinieri di Viareggio, impegnati nei controlli in zona dopo numerose segnalazioni da parte di titolari di stabilimenti balneari che lamentavano danneggiamenti alle strutture.

E così la scorsa notte un 20enne già noto alle forze dell’ordine, Ed Dafiri Haitem è stato arrestato in flagrante dopo aver compiuto le rapine.

Verso le 23 di ieri (16 giugno), infatti, due pattuglie della sezione radiomobile della Compagnia carabinieri di Viareggio, mentre perlustravano la zona della darsena, hanno intercettato due ragazzi che chiedevano aiuto e che stavano inseguendo un altro giovane.

A questo punto, dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a fermare tutti i giovani. Due di questi hanno raccontato ai militari che stavano inseguendo l’altro giovane che, poco prima, li aveva rapinati.

Effettivamente, i militari dell’Arma hanno appurato che il giovane aveva colpito con un pugno uno dei due ragazzi e gli aveva strappato il marsupio contenente 50 euro e, successivamente, aveva colpito anche l’altro, sfilandogli poi l’orologio dal polso, tentando poi la fuga.

Fortunatamente, il responsabile è stato subito raggiunto e bloccato ed i carabinieri lo hanno condotto in caserma dove è stato dichiarato in stato di arresto per rapina.

I militari dell’Arma hanno anche recuperato tutta la refurtiva che è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

Al termine delle formalità, il giovane è stato condotto nella casa circondariale di Lucca a disposizione dell’autorità giudiziaria lucchese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.