Quantcast

Pedone travolto sulle strisce da un’auto mentre attraversa

In ospedale un camionista di 50 anni originario di Napoli. La polizia municipale ricostruisce la dinamica

Tanta paura nel primo pomeriggio di oggi (19 giugno) ad Altopascio per l’investimento di un pedone.

Poco prima delle 16 in via Bientina, proprio di fronte al comando di polizia municipale il conducente di un tir, un 50enne di Napoli, ha parcheggiato ed è sceso dal camion per recarsi al bar usando le strisce pedonali. Ma quando era sull’attraversamento è stato investito da un’auto condotta da un 30enne di Pontedera.

L’uomo aveva ferite al braccio e alla testa e sangue che usciva copiosamente. Sul posto i sanitari inviati in ambulanza dalla centrale unica del 118 e gli agenti della polizia municipale.

Per capire la dinamica dell’incidente la polizia municipale ha ascoltato i testimoni sul posto. Il conducente dell’auto ha comunque prestato il primo soccorso al ferito ed è risultato negativo all’alcoltest.

L’uomo è stato condotto all’ospedale San Luca in codice giallo. Sempre cosciente non è in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.