Paura per un giovane scomparso: dopo ore ricontatta la famiglia

Nella Piana erano scattate le ricerche dei vigili del fuoco con le unità cinofile

Sono state ore di apprensione nella Piana di Lucca per la scomparsa di un giovane che non aveva fatto ritorno a casa dai propri familiari. Sono stati loro a dare l’allarme nel tardo pomeriggio di oggi (29 giugno). Fortunatamente tutto è stato risolto in breve tempo.

Mentre erano infatti scattate le ricerche il giovane ha contattato i familiari. In serata le ricerche si erano concentrate tra Lucca e il territorio di Porcari. Sul posto i vigili del fuoco del Comando di Lucca insieme a personale dei nuclei cinofili, Tas (topografia applicata al soccorso) e Sapr ( Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.