Ritrovati a Guamo oggetti di bigiotteria: caccia ai proprietari foto

Tam tam sulle chat Whatsapp del territorio: sono probabilmente provento di furto

Decine di oggetti di bigiotteria, probabilmente provento di un furto in appartamento. È quanto è stato ritrovato a Guamo: catenine, orecchini, braccialetti di varie fatture. E adesso è caccia al proprietario.

L’appello è partito tramite le chat Whatsapp dei diversi territori della Piana di Lucca. La restituzione degli oggetti sarà a cura delle forze dell’ordine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.