Operaio colpito al volto da un tubo, soccorso con Pegaso

L'infortunio sul lavoro è avvenuto alla Toscotec di Marlia

Un operaio colpito al volto da una “braga” idraulica di un macchinario mentre stava lavorando. L’infortunio sul lavoro è avvenuto attorno alle 15,16 di oggi (6 luglio) alla Toscotec in via del Fanuccio a Marlia.

Stando ad una prima e ancora sommaria ricostruzione fatta dal 118, l’operaio sarebbe stato colpito al volto riportando un trauma facciale e mandibolare. L’allarme è stato dato immediatamente: la centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e auto medica e ha fatto levare in volo l’elisoccorso Pegaso 3.

Il lavoratore, che non sarebbe in pericolo di vita, è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale Cisanello con codice giallo.

Sul posto, insieme al 118, anche gli operatori del dipartimento della prevenzione che si occupano di sicurezza nei luoghi di lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.