Alcol servito ai minori, terza sanzione per il titolare di un locale: ora rischia la chiusura foto

Ennesimo intervento in via San Paolino durante il servizio interforze. Segnalato per l'uso di droga un minorenne

Controlli antidroga in centro anche per il sabato in città con il servizio interforze. Ancora una volta è stato sanzionato il titolare di un locale che stava somministrando alcol a un minore. Si tratta della terza volta nell’arco di un mese e per questo il locale, situato in via San Paolino, verrà segnalato alla prefettura ed ora rischia la chiusura in quanto recidivo. Il minore, invece, è stato affidato all’esercente della potestà genitoriale

Durante la serata sono stati controllati anche 80 ragazzi, uno dei quali, un minorenne, è stato segnalato dal cane antidroga in quanto trovato in possesso di meno di un grammo di marijuana, detenuta per uso personale. Lo stupefacente è stato sequestrato e il minore affidato ai genitori

Il servizio interforze serve a prevenire e contrastare situazioni di degrado e di consumo di sostanze stupefacenti in centro storico nel fine settimana nelle zone che gravitano intorno alla movida lucchese. Al servizio hanno partecipato polizia, carabinieri, Guardia di finanza e la polizia municipale di Lucca, supportati da un’unità cinofila antidroga della polizia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.