Bolognana, bruciato un cartello anti-Covid al parco giochi

L'associazione paesana: "È stata una ragazzata, ma speriamo non succeda più".

Aperto pochi giorni fa, dopo apposita sanificazione, al parco giochi di Bolognana si è già registrato un episodio di vandalismo. Ieri (12 luglio) è stato bruciato un cartello con le indicazioni ai cittadini per il rispetto delle norme anti-Covid: “Attenzione, questo gioco può essere usato da un solo bambino alla volta”.d, BNolognana

Parco giochi Bolognana

A denunciare l’episodio è l’associazione paesana: “Ieri sera, vi siete divertiti a bruciare un cartello. Ricordatevi che non è di vostra proprietà. È stata una ragazzata, ma speriamo non succeda più“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.