Alcol servito ai minorenni, un altro locale sanzionato foto

Uno nei guai per possesso di hashish. Controlli e sanzioni anche in Versilia

Un altro locale sanzionato per vendita di bevande alcolici a minori. E’ uno dei risultati conseguiti dal servizio di controllo del territorio messo in campo dalle forze dell’ordine in Lucchesia e in Versilia, finalizzato alla prevenzione di fenomeni di spaccio e abuso di alcol nelle zone maggiormente interessate alla movida.

Al servizio hanno partecipato congiuntamente la polizia, i carabinieri, la Guardia di Finanza ed i comandi polizia municipale di Lucca, Viareggio, Camaiore, Pietrasanta Seravezza e Forte dei Marmi. Durante il servizio, nel centro storico di Lucca, sono state controllate 80 persone e 18 esercizi pubblici.
Un esercizio commerciale sanzionato per vendita di bevande alcoliche a minori

Una persona è stata sanzionta per possesso di 0,5 g di hashish. A Viareggio e Camaiore, sono stati controllati 29 esercizi pubblici, 145 persone, 46 autovetture ed elevate 18 contravvenzioni al cds. Sanzionato un locale per somministrazione bevanda alcolica a minori di 18 anni. Per quanto riguarda Pietrasanta, Marina di Pietrasanta, Seravezza e Forte dei marmi, sono state controllate 75 persone, 39 autovetture e 31 locali pubblici di cui uno sanzionato per musica fuori orario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.