Taglio alberi a Lucca, Eros Tetti (Europa Verde Toscana): “Sindaco fermi lo scempio”

Il candidato ambientalista alle elezioni regionali: "Serve un progetto di riforestazione urbana"

Taglio alberi a Lucca, interviene Eros Tetti di Europa Verde Toscana, lista ambientalista e progressista che si presenta alle prossime elezioni regionali di settembre: “Serve un progetto di riforestazione urbana – dice – Siamo davanti all’ennesimo taglio di alberi che continua a interessare la città di Lucca e al contempo anche altre zone della provincia e della regione. Lucca è una città che sembra aver smarrito la bussola, invitiamo il sindaco Tambellini a fermare questo scempio diffuso e riflettere con la cittadinanza sulla Lucca del futuro”.

Tetti aggiunge e conclude: “Per far fronte ai cambiamenti climatici, all’aumento delle temperature e della Co2 – si legge nella nota – è necessario avviare un processo di forestazione urbana e aumentare il verde nelle nostre città, si fermino quindi gli scempi in giro per il comune e si avvii un progetto di vera partecipazione per dare spazio ai cittadini“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.