Coronavirus, in quarantena una famiglia di Borgo a Mozzano

Contatti con il cluster di Fornaci di Barga, ma i tamponi per ora sono negativi

Coronavirus, una famiglia in quarantena anche a Borgo a Mozzano.

Ad annunciarlo è il sindaco Patrizio Andreuccetti: “La quarantena – spiega – è collegata ai casi Covid di Fornaci di Barga. Ogni componente ha effettuato i primi tamponi, per fortuna risultati negativi. Nei prossimi giorni ne verranno effettuati altri”.

“Rinnovo a tutti – conclude il sindaco – la raccomandazione di prudenza; non rinunciamo alle nostre vite ma torniamo a fare l’opportuna attenzione. Mi raccomando, ci conto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.