Rubano bici ai turisti di Forte dei Marmi: denuncia e foglio di via per due

Sono stati scoperti a bordo di due mezzi rubati dagli agenti del commissariato di Forte dei Marmi

Forte dei Marmi, presa una coppia dedita ai furti di bici.

Ieri sera (13 agosto) gli agenti del commissariato di Forte dei Marmi hanno intercettato e fermato un 18enne italiano e un 22enne di origine honduregna che si apprestavano a lasciare il territorio del comune a bordo di due biciclette.

Le bici, risultate poi rubate nella stessa nottata a due famiglie di cittadini russi presenti in zona per trascorrere un periodo di vacanza, sono state recuperate e restituite ai legittimi proprietari mentri i due fermati sono stati denunciati per il reato di ricettazione.

Nella medesima operazione, e grazie anche alle informazioni acquisite da personale della Securitas Metronotte San Giorgio, che hanno riferito agli agenti di avere visto i due soggetti fermati con delle bici diverse, si è riusciti a recuperare altre 4 bici rubate alle stesse famiglie russe che ne avevano denunciato il furto.

I due sono stati anche muniti di foglio di via obbligatorio emessi dal questore di Lucca, con divieto di ritorno nel Comune di Forte dei Marmi per tre anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.