Brutta caduta al Bike Park dell’Amiata: ciclista lucchese in ospedale

I tecnici del Soccorso Alpino lo hanno trasportato a spalla fino alla strada asfaltata dove lo attendeva l'ambulanza

Escursione finita male per un biker di 40 anni di Lucca sul monte Amiata.

L’uomo ha riportato un importante trauma alla parte superiore del corpo dopo una brutta caduta. Le persone che erano con lui a fare l’escursione nel Bike Park hanno chiamato il 118 Siena-Grosseto. Sul posto sono arrivati per primi i tecnici del Soccorso Alpino della stazione Monte Amiata che hanno immobilizzato e messo in barella l’infortunato e lo hanno trasportato a spalla fino alla strada asfaltata, il punto più vicino per l’arrivo dell’ambulanza e il trasporto in ospedale.

L’intervento è stato risolto anche grazie all’aiuto del personale dell’Amiata Free Ride.

Foto di repertorio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.