Quantcast

Coronavirus, i dati dell’Asl: positivi a Castelnuovo, Massarosa e Viareggio

Fatti 344 tamponi per i frequentatori della discoteca versiliese dove una cliente ha scoperto in seguito di essere contagiata dal Covid-19

Coronavirus, ecco i dati dell’Asl Toscana Nord Ovest. I casi positivi diagnosticati sono stati 14 e si è verificato il decesso di un uomo di 77 anni, ricoverato all’Azienda ospedaliero universitaria pisana, residente in provincia di Pisa. Dei 14 casi, ben 7 sono rientri dall’estero o loro contatti stretti, 3 a Carrara (fanno parte dello stesso cluster), uno è stato scoperto prima di un ricovero programmato in ospedale.

Nel dettaglio uno caso positivi è a Castelnuovo di Garfagnana ed è statro rilevato in occasione di un ricovero programmato in ospedale. In Versilia 6 casi di cui 4 a Massarosa e 2 a Viareggio, tutti rientri dall’estero e relativi contatti stretti.

Il caso a Castelnuovo è stato confermato anche dal sindaco Andrea Tagliasacchi: “La positiva è completamente asintomatica e non è ricoverata in ospedale, è a casa. Tutti i parenti e tutti coloro che hanno avuto contatti stretti sono in quarantena e saranno sottoposti a tampone. La situazione è sotto controllo. Continuiamo a rispettare le regole ed evitiamo gli assembramenti”.

Primo bilancio anche per le mail arrivate al dipartimento di prevenzione per segnalare la presenza nella discoteca di Marina di Pietrasanta dove una giovane di 20 anni di Pisa ha saputo di essere positiva dopo una serata nel locale: sono state 842, di queste 602 sono state ritenute attendibili. 85 persone non sono risultate rintracciabili, mentre 64 utenti sono stati indirizzati alle Asl centro e sud est e 24 ad altre regioni. Dei rimanenti 429 nominativi, il 15 e il 16 agosto, è stato possibile effettuare 344 tamponi nei diversi punti “drive through”, 85 non si sono presentati. Di questi 113 sono nell’ambito di Lucca, 122 della Versilia, 62 di Pisa e 47 di Massa. Nel rilevamento di oggi nessun caso è riferibile al cluster versiliese.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.