Par condicio, Pacchini (Lega): “Oscurati solo i manifesti della Ceccardi”

La consigliera comunale uscente e il commissario Recaldin presentano un esposto in prefettura

Manifesti di Susanna Ceccardi oscurati a Viareggio.

“Questa mattina mi sono recata in via Aurelia nord – queste le parole del commissario cittadino della Lega per Salvini premier, Maria Domenica Pacchini – per verificare quanto riferito e percorrendola, ho potuto constatare che non solo i manifesti di Susanna Ceccardi sono stati “oscurati”, ma quest’azione è stata fatta anche male, quasi da sembrare un atto vandalico più che una rimozione, mentre manifesti di altri candidati, sono rimasti integri a far bella mostra dei relativi soggetti politici, come ad esempio il candidato sindaco uscente di Viareggio, rimasto assolutamente intonso”.

“Dalla proclamazione del deposito delle liste, questo tipo di pubblicità decade e fino all’assegnazione delle plance non è più consentita nessuna altra forma per l’affissione dei manifesti – conclude Maria Domenica Pacchini, consigliera uscente del comune di Viareggio per la Lega – ma questa sollecitudine è stata applicata alle sole immagini del nostro candidato alla presidenza della Regione Toscana, Susanna Ceccardi, atto davvero inconcepibile”.

“A tal proposito – conclude Pacchini – con il commissario Andrea Recaldin, ci siamo attivati per procedere con una denuncia alla prefettura di Lucca (inviando anche, per conoscenza al commissariato di Viareggio, all’ufficio elettorale e all’uffficio affissioni) affinché intervenga tempestivamente, per ripristinare il rispetto della par condicio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.