Quantcast

Ufficio mobile della municipale in servizio nei paesi foto

Servizio al via: ecco il calendario della polizia di prossimità

Il nuovo ufficio mobile della Polizia Municipale di Lucca è entrato in servizio da questa mattina (4 settembre) a Sant’Ilario di Brancoli, alla presenza dell’assessore alla sicurezza e del comandante della polizia municipale. Sarà utilizzato per potenziare i controlli sul territorio nell’ambito del servizio della polizia di prossimità ma anche per costituire la base di un vero e proprio ufficio relazioni con il pubblico mobile dell’amministrazione.

Si tratta di nuovo furgone Renault Trafic appositamente allestito con tutti i sistemi operativi tecnologicamente più avanzati per costituire un presidio mobile ma anche per fornire supporto a tutta una serie di servizi che il Comune di Lucca può portare, in caso di necesità, su tutto il territorio; un mezzo che consentirà una maggiore efficienza ed una presenza ancor più capillare ove necessario in periferia e nelle frazioni comunali.

Il veicolo diventa un elemento centrale del progetto polizia di prossimità e il comando arricchisce la propria dotazione per dare agli agenti un importante strumento di lavoro utile soprattutto per poter servire i cittadini in un rapporto ancor più diretto, immediato e incisivo.

L’ufficio mobile è dotato di due televamere a circuito chiuso, panoramica 180° fronte e retro, per la sicurezza degli operatori di polizia, con registrazione video delle immagini a ciclo continuo e con possibilità di visione infrarossi per la notte e le situazioni di buio più estreme. La polizia di prossimità – finanziata con un progetto della Regione Toscana – è un obiettivo strategico per l’amministrazione Comunale ed è in servizio già da diversi mesi. Dopo la fase più acuta dell’emergenza Covid-19 è entrata a piena regime dal 22 luglio scorso e sta già conseguendo importanti risultati.

 

Gli orari della polizia municipale di prossimità

 

Lunedì mattina: Santa Maria del Giudice e San Lorenzo a Vaccoli dalle 8 alle 11.

punto fisso ascolto: Santa Maria del Giudice presso mercato rionale dalle 9.30 alle 11.

S. Concordio (orario 11-13).

Lunedì pomeriggio: Oltreserchio e colline – punto mobile di ascolto S. Macario in Piano presso piazzale della chiesa orario 17 – 18.

Martedì mattina: Frazioni di Ponte a Moriano e colline: punto mobile di ascolto presso scuola elementare S. Michele di Moriano dalle 9 alle 10. Punto fisso di ascolto alla Croce Verde di Ponte a Moriano dalle 10,30 alle 12,30.

Martedì pomeriggio: Viale Castracani – S. Vito, punto mobile di ascolto dalle 17 alle 18 nel quartiere di S. Vito.

Mercoledì mattina: San Concordio dalle 8 alle 11, Sant’Anna dalle 11 alle 13.

Mercoledì pomeriggio: Santa Maria del Giudice e San Lorenzo a Vaccoli punto mobile di ascolto presso Quartiere Giardino – parco nuovo distretto Asl orario dalle 17 alle 18.

Giovedì mattina: Oltreserchio e colline punto mobile di ascolto presso la piazza di Nozzano Castello dalle 9 alle 10; punto fisso di ascolto presso centro “il Bucaneve” Santa Maria a Colle orario 10,30-12,30.

Giovedì pomeriggio: Frazioni di Ponte a Moriano e colline.

Venerdì mattina: Oltreserchio e colline.

Venerdì pomeriggio: frazioni di Ponte a Moriano e colline – punto mobile di ascolto zona brancoleria orario 17-18.

Sabato mattina: S. Anna dalle 8 alle 10, Borgo Giannotti dalle 10 alle 12, viale Castracani dalle 12 alle 13.

Sabato pomeriggio: Sant’Anna, punto mobile di ascolto presso Parco via Matteotti dalle 17,30 19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.