Muore dopo un malore sulla mountain bike al Passo di Pradarena

Inutili i soccorsi: per il 49enne non c'è stato niente da fare

Un’altra tragedia in montagna. Un turista inglese di 49 anni è morto per un malore che lo ha fatto cadere rovinosamente a terra mentre era in sella alla sua mountain bike al Passo di Pradarena, nel comune di Sillano Giuncugnano, in alta Garfagnana.

Il dramma si è consumato, attorno alle 10,40 di questa mattina (10 settembre) sull’appennino.

L’allarme è stato dato da alcuni compagni di escursione: la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’elisoccorso Pegaso 3. Con il supporto della squadra di Lucca del Soccorso Alpino che è stata attivata per fornire assistenza nella fase del recupero, l’elicottero Pegaso 3 l’ha recuperato e trasportato all’ospedale di Castelnuovo Garfagnana. Purtroppo per il 49enne non c’era più nulla da fare.

Il luogo dove è avvenuto il dramma è piuttosto impervio e i soccorsi non sono stati possibili via terra. I compagni dell’uomo, quando è giunto l’elisoccorso, stavano cercando di rianimare il 49enne ma per lui è stato tutto inutile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.