Morto il primo contagiato dal coronavirus a Capannori

Marco Bonini ha lottato per sei mesi con le conseguenze del virus. Il cordoglio del sindaco Menesini

Morto il primo contagiato da coronavirus nel comune di Capannori. A darne l’annuncio il sindaco, Luca Menesini. 

“Oggi – comunica il sindaco – ci ha lasciati Marco Bonini, contagiato dal coronavirus l’1 marzo scorso, e che da marzo ad oggi ha lottato per superare prima il Covid-19 e poi le conseguenze che il Covid-19 aveva lasciato sul suo fisico. Dopo sei mesi di lotta, ha smesso di lottare. Essendo stato il primo contagio, ho dialogato spesso con la famiglia in questi mesi, che ovviamente aveva bisogno di non sentirsi sola“.

“Alla famiglia di Marco – dice il sindaco – va il mio abbraccio e quello dell’intera comunità di Capannori. Un abbraccio che estendo a tutte le persone che hanno perso un familiare o un affetto a causa di questa emergenza sanitaria. Che sia stato per Covid o per altro. Il 2020 è un anno difficile. Per superarlo dobbiamo stringerci l’uno all’altra e supportarci. Ne abbiamo bisogno tutti. Ne usciremo, anche per rispetto a chi non c’è più. Uniti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.