Vandali in azione in via Iacopo della Quercia: divelti cartelli stradali

Ancora un episodio di danneggiamento ai danni di strutture pubbliche in prima periferia

Continuano gli atti di vandalismo in città e nella prima periferia di Lucca. Stanotte il raid vandalico ai danni di alcuni cartelli stradali è toccato a via Iacopo della Quercia.

Stamattina (27 settembre) i residenti hanno trovato divelti alcuni pali della cartellonistica di divieto di sosta. Gli stessi sono stati letteralmente sradicati da terra e posati sul marciapiede (due cartelli di divieto di sosta, uno sul lato destro e uno sul lato sinistro della strada) o piegati.

cartelli divelti via Iacopo della Quercia Lucca

Dell’episodio è stata avvertita la polizia municipale di Lucca.

La settimana scorsa lo stesso tipo di atto si era verificato in via Nottolini ai danni della nuova segnaletica contigua alla pista ciclabile.

Divelti due cartelli sulla nuova ciclopista di via Nottolini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.