Coronavirus, sette contagi nelle scuole: 131 persone in quarantena

Un episodio ad Altopascio e quattro in Valle del Serchio: scattano i provvedimenti dell'Asl. Nuovi casi a Massarosa e Viareggio

Sono 131 le persone in quarantena per una serie di contagi da coronavirus che si sono verificati nelle scuole della provincia di Lucca.

Dopo i casi emersi ieri (27 settembre) al Liceo Scientifico Vallisneri di Lucca ed all’Isi di Castelnuovo, altre cinque positività al Covid sono state individuate in altrettante scuole, una nella Piana di Lucca e quattro nella Valle del Serchio, con la struttura di igiene e sanità pubblica che ha messo in quarantena tutti i compagni di classe dei ragazzi trovati positivi.

Si tratta di una classe seconda della Scuola media di Castelnuovo Garfagnana, nell’Istituto comprensivo di Castelnuovo Garfagnana; una sezione della scuola d’infanzia di Camporgiano, sempre nell’istituto comprensivo di Castelnuovo Garfagnana; una classe quinta dell’Itcg Campedelli dell’Isi Garfagnana, ma non residente a Castelnuovo; una classe terza della scuola alberghiera di Barga; una classe dell‘istituto comprensivo di Altopascio.

Quanto ai casi di Castelnuovo il sindaco, Andrea Tagliasacchi, ha specificato che si tratta di episodi con carica virale bassa. Il primo cittadino ha invece ricordato come siano tutti negativi i circa 300 test sierologici svolti nel weekend all’interno dell’iniziativa Movida si… cura.

A seguito dei sette casi sono stati quindi predisposti complessivamente provvedimenti di quarantena per 131 persone.

Rilevato un nuovo caso di positività, il secondo, alla scuola media Puccini di Massarosa con una seconda classe posta in quarantena, e un nuovo caso di positività, anche in questo caso il secondo, all’Isi Carlo Piaggia di Viareggio, con una seconda classe posta in quarantena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.