Coronavirus, a Coreglia tre casi a Vitiana e uno a Ghivizzano

Il bilancio del sindaco Remaschi: "Non vanifichiamo gli sforzi e i sacrifici fatti"

Coronavirus, il bilancio del Comune di Coreglia. A farlo è il neosindaco Marco Remaschi, a pochi giorni dalla sua elezione e in attesa dell’insediamento di sabato.

“I dati degli ultimi giorni – scrive Remaschi .- ci dicono che ci sono 4 nuove persone positive, 3 a Vitiana (si tratta di tre ragazze straniere, la cui positività è stata accertata nel fine settimana) e 1 a Ghivizzano (emerso ieri). Sono a casa in quarantena obbligatoria: a loro mandiamo un grande in bocca al lupo. L’Asl ha già effettuato il tracciamento di tutti i contatti diretti collegati a queste persone, così da procedere con l’isolamento fiduciario e con il tampone”.

“Come sappiamo – commenta Remaschi – la fase che stiamo vivendo è quella più delicata, perché richiede la massima responsabilità per convivere con il Covid in modo intelligente, senza vanificare gli sforzi e i sacrifici fatti fino a qui: è questa l’unica strada per andare avanti in questa nuova normalità osservando le regole e rispettando noi stessi e, soprattutto, chi ci circonda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.