Coronavirus, positiva un’insegnante della scuola dell’infanzia di Fornoli

Scatta la quarantena per sei classi fra la Valle del Serchio e Viareggio

Coronavirus, positiva una insegnante della scuola dell’infanzia di Fornoli, non residente a Bagni di Lucca. 

I bambini della sezione sono stati portati a casa dai genitori e l’Asl ha attivato tutti i protocolli necessari in questi casi, mettendo in quarantena la classe.

“Si raccomanda – dicono dal Comune – sempre la massima prudenza, l’utilizzo della mascherina e il rispetto di tutte le procedure anti contagio”.

Il bilancio dell’Asl

A seguito dell’individuazione di altrettanti casi di positività, sono state disposte le quarantene ad una classe delll’istituto comprensivo di Coreglia Antelminelli, ad una sezione della scuola d’infanzia di Fornoli, ad una sezione della scuola d’infanzia di Barga e ad una classe dell’Isi Garfagnana di Castelnuovo Garfagnana.

In Versilia dopo l’individuazione di due casi di positività, sono state disposte le quarantene per due classi dell’istituto superiore Marconi di Viareggio. L’indagine epidemiologica è al momento ancora in corso per individuare gli eventuali contatti stretti verso cui emettere i necessari provvedimenti di quarantena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.