Fermato per un controllo si libera della droga: arrestato

Bloccato ad Altopascio, poi la perquisizione domiciliare che ha confermato i sospetti di spaccio

Fermato per un controllo si libera della droga, arrestato.

Ieri sera (30 settembre) la polizia ha arrestato un uomo di 29 anni, di origine marocchina, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è avvenuto ad Altopascio nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal questore con l’ausilio del reparto prevenzione crimine di Firenze.

In particolare intorno alle 23, un equipaggio del Reparto prevenzione crimine ha fermato una macchina con a bordo l’uomo, che, appena accostato a margine della carreggiata ha lanciato fuori dall’abitacolo un involucro. gli agenti, recuperato l’involucro, hanno verificato che conteneva circa 5 grammi di cocaina.

L’uomo inoltre era già noto alle forze dell’ordine per spaccio di stupefacenti, per cui gli operatori hanno proceduto ad una perquisizione nella sua abitazione durante la quale hanno rinvenuto circa 500 euro in banconote di vario taglio di cui non sapeva giustificare la provenienza, essendo senza lavoro.

Alla luce delle circostanze l’uomo è stato arrestato ed è stato giudicato questa mattina in direttissima dal Gip, che ha disposto per il momento la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.