Covid-19, un positivo a Camporgiano. Pifferi: “Non dobbiamo sottovalutare la ripresa del contagi”

C'è anche una buona notizia: la bimba risultata positiva, seppure a bassa carica virale, sta bene e il primo tampone è negativo

Un nuovo caso di coronavirus anche nel comune di Camporgiano. Ad aggiornare sulla situazione sul territorio è il sindaco Francesco Pifferi, che ribadisce l’importanza di continuare a seguire le norme anticovid e di indossare la mascherina.

Coronavirus, contagi nelle scuole a Castelnuovo, Camporgiano e Barga: 131 persone in quarantena

“Cari concittadini – inizia la lettera del sindaco – intanto una buona notizia: la bimba risultata positiva, seppure a bassa carica virale, nei giorni scorsi, sta bene ed è stata sottoposta, come da protocollo, ad un doppio tampone di verifica, ii primo del quali è risultato negativo. Siamo in attesa degli esiti del secondo, che comunicheremo appena in nostro possesso”.

Stamattina ci è giunta notizia di un nuovo caso di positività al Covid-19 – comunica il primo cittadino -: l’amministrazione comunale, nell’augurare una pronta guarigione alla persona contagiata, è a disposizione per ogni necessità e provvederà a collaborare con l’azienda sanitaria per le azioni di protezione e prevenzione indicate dalla normativa vigente. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare questa ripresa del contagi, pena il ritrovarci nella situazione di piena emergenza della primavera scorsa, con tutte le conseguenze che ciò comporterebbe”.

“Lo ripetiamo, quindi, ancora una volta: occorrono senso di responsabilità, rigore e disciplina, a partire dal rispetto del distanziamento interpersonale e delle norme igienico-sanitarie, unito all’utilizzo indispensabile delle mascherine. Siamo certi della vostra piena e convinta collaborazione – conclude Pifferi ., come del resto a avvenuto nella prima fase della pandemia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.