Altri due bambini positivi a Montecarlo e Altopascio

Compagni e insegnanti saranno sottoposti a tampone

Altri due bambini positivi al coronavirus in due scuole della Piana. Il primo caso si è registrato alla scuola elementare di Montecarlo e, come conseguenza, l’intera classe e gli insegnanti sono stati messi in quarantena e saranno sottoposti a tampone.

“La situazione – spiega il Comune in una nota – è stata tracciata dalle autorità sanitarie competenti, è stato prontamente informato il dirigente scolastico e sono state dettate le misure da porre in atto in base ai protocolli vigenti materia. La situazione è costantemente monitorata. Si raccomanda di continuare ad osservare le misure precauzionali di distanziamento sociale, l’utilizzo delle mascherine, il lavaggio e l’igienizzazione delle mani, evitando gli assembramenti nei luoghi pubblici e privati”.

Un altro contagio è stato individuato all’istituto comprensivo di Altopascio. Il bambino era già in quarantena insieme ai compagni di classe della bambina che era stata trovata positiva nei giorni scorsi. Non c’è stato dunque bisogno di assumere altri provvedimenti visto che la classe era già in isolamento domiciliare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.