Arriva un’altra perturbazione, è codice giallo per i temporali previsioni

Continuano a manifestarsi sulla Toscana gli effetti del profondo vortice depressionario centrato sulla Francia, con afflusso di aria instabile e una nuova perturbazione attesa per la sera di domani (4 ottobre).

La sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo, per piogge e temporali, con rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, che interesserà inizialmente, dalle 20 di stasera fino alle 8 di domani, la Lunigiana e la Versilia.

Questi stessi fenomeni si estenderanno nella giornata di domani al resto della regione – ad esclusione delle aree Valdichiana, Fiora, medio Ombrone grossetano, costa grossetana e Valtiberina -, con un codice giallo dalle 18 fino alle 24.

I venti saranno oggi di libeccio, con locali forti raffiche sui crinali appenninici. Domani sono previsti da sud con forti raffiche su crinali appenninici, zone collinari e costa.
Mare molto mosso già da oggi a nord dell’Elba, con tendenza ad aumentare il moto ondoso nella serata di domani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.