Muore mentre è seduto al tavolo di un bar

Dramma ad Altopascio: ucciso da un malore un 82enne

Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi (3 ottobre) di fronte al bar Crazy Horse di via Bientina ad Altopascio. Un pensionato di 82 anni, Romano Bellandi, residente in paese, è morto dopo essere stato colto da un malore, mentre si trovava seduto ad un tavolo esterno del locale.

Per lui non c’è stato purtroppo niente da fare. La centrale operativa del 118, ricevuto l’allarme attorno alle 18,25, ha inviato sul posto, d’urgenza, un’ambulanza e un’automedica. I sanitari hanno tentato inutilmente di salvare la vita all’anziano che tuttavia non ha più ripreso conoscenza.

L’82enne era solito recarsi ogni giorno nel locale per fare due chiacchiere con gli amici di una vita. Questo pomeriggio, purtroppo, è avvenuto l’irreparabile. Per il medico giunto sul posto non c’è dubbio che la morte sia avvenuta per cause naturali.

Bellandi nella vita aveva fatto il marmista ed era molto conosciuto in paese. Ha avuto un malore che lo ha ucciso sul colpo mentre era seduto. Sul posto, per gli accertamenti del caso, sono giunti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri ma non ci sono dubbi sulle cause del decesso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.