Maltempo, l’allerta per temporali forti sale al codice arancione previsioni

Nuovo avviso della sala regionale di protezione civile

Peggiorano le condizioni meteo sulla Toscana e in particolare sulla provincia di Lucca.

La Regione Toscana ha emesso un’allerta di codice arancio, valido dalle 18 di oggi (4 ottobre) alle 6 di domani (5 ottobre) per rischio idrogeologico sul reticolo minore e temporali in tutte le zone della provincia di Lucca (Serchio-Garfagnana-Lima; Serchio-Lucca; Serchio-Costa e Versilia).

Le previsioni del Centro funzionale della Regione parlano di cielo irregolarmente nuvoloso nella prima parte della giornata di oggi, con precipitazioni sparse in Appennino. Il peggioramento è atteso nel tardo pomeriggio e sera, partendo dalle zone costiere, con precipitazioni diffuse, associate a temporali sparsi. Il vento è di Libeccio e ha intensità moderata, in rotazione a sud dal pomerggio-sera. Le temperature massime registreranno un lieve aumento e i mari saranno, in prevalenza, molto mossi.

In Valle del Serchio e in Garfagnana, nelle abitazioni, è arrivata la telefonata dell’alert system che informa del nuovo avviso meteo della sala regionale.

A Viareggio, invece, sono chiuse per precauzione, la Pineta di Ponente e quella di Levante, compresi il viale dei Tigli e il viale Capponi. Chiusa anche via Fratti nel tratto compreso tra il viale Einaudi a via Marco Polo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.