Coronavirus, tre nuovi casi a Gallicano: una è una donna incinta

L'annuncio del sindaco David Saisi: "Reagiamo in maniera corretta e calma senza farci prendere dal panico"

Tre nuovi contagiati da coronavirus nel territorio del comune di Gallicano. Ad annunciarlo, fin dalla mattina e in un bilancio quotidiano è stato il sindaco, David Saisi.

“È un momento – spiega il sindaco – in cui virus e contagi hanno ripreso forza anche se per fortuna i sintomi sembrano limitati rispetto alle situazioni di marzo e aprile. Di questi tre casi, un uomo e due donne, uno è completamente asintomatico, una è sintomatica con febbre nei giorni passati ma in fase di guarigione. Una terza donna ha pochi sintomi ma è in attesa di un bambino

“L’età media dei contagiati – spiega il primo cittadino – è decisamente più bassa e gli effetti sono minori rispetto alle persone di una certa età colpite fra marzo e aprile. Per questo è importante che reagiamo in maniera corretta e calma senza farci prendere dal panico”.

Il sindaco ha anche ricordato le nuove regole per la scuola del paese: “Ci sono – dice – aree dedicate per le singole classi e bisogna aspettare il turno con la mascherina all’interno di quello spazio per entrare. La strada di accesso alla scuola è stata chiusa proprio per agevolare le famiglie a raggiungere lo spazio dedicato all’ingresso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.