Gattina travolta e uccisa da un’auto in via di San Donato

Inutile l'intervento di due residenti nella zona e il trasporto in clinica veterinaria

Gattina travolta e uccisa in via di San Donato. È accaduto nella serata di lunedì (5 ottobre) prima delle venti.

Un pirata della strada al volante di un’auto, secondo i testimoni, ha investito ad alta velocità una gattina tigrata che, nonostante la corsa disperata alla clinica veterinaria di San Michele in Escheto da parte di due donne che hanno assistito alla scena, è deceduta.

“Il soggetto – dicono le testimoni – non ha né rallentato, né tanto meno prestato soccorso alla piccola creatura, lasciandola ancora agonizzante in mezzo alla strada. Questo gesto pieno di crudeltà non dovrebbe passare impunito soprattutto per il fatto che, data l’alta velocità della vettura, avrebbe potuto travolgere anche una persona. Speriamo che questo individuo abbia il coraggio di farsi avanti prendendosi la responsabilità per il gesto commesso”.

Foto di archivio non riferita all’evento

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.