Un nuovo caso di coronavirus a Borgo a Mozzano. Andreuccetti: “Stiamo attenti”

Ponte del Diavolo e Ponte di Rivangaio si illuminano di verde per la giornata mondiale della salute mentale

Sale a 7 la conta dei positivi al coronavirus a Borgo a Mozzano. Ieri sera (9 ottobre), infatti, il comune ha registrato un nuovo contagiato. In attesa degli esiti di altri tamponi, il sindaco invita i cittadini a rispettare le regole.

“Ieri sera abbiamo avuto notizia di un nuovo caso nel nostro comune – comunica il sindaco Patrizio Andreuccetti -, siamo in attesa dei risultati di alcuni tamponi. L’auspicio è che le 7 persone che hanno contratto il virus possano guarire quanto prima. Lo ripeto, è fondamentale rispettare le regole per evitare il diffondersi del virus. Oggi ci sono molti più asintomatici, ma è un virus molto più presente nel nostro territorio rispetto a prima. Dobbiamo mantenere alta la guardia, saranno mesi non facili”.

Vaccinarsi e prevenire l’influenza è importante – ribadisce il sindaco -, in particolare per le persone più a rischio. Il periodo del Covid è complesso sotto tanti punti di vista, ma non dobbiamo rinunciare a vivere. Dobbiamo farlo con grande attenzione e rispetto degli altri, ma possiamo continuare a far vivere la nostra comunità. Ai ragazzi: mi raccomando, dobbiamo comportaci bene, stare attenti a non cerare assembramenti, bisogna indossare la mascherina. Punto su di voi, il vostro comportamento è fondamentale per dare una mano ai più grandi, ai nonni”.

“Oggi è la giornata mondiale della salute mentale – conclude il primo cittadino -, il colore che la rappresenta è il verde e abbiamo deciso di illuminare di questo colore il Ponte del Diavolo e il Ponte di Rivangaio. Penso che sia un bel segnale di attenzione a questa giornata, i nostri simboli si mettono a disposizione della comunità attraverso il verde”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.