Polizia, controlli antidroga nelle vicinanze delle scuole

Verificato anche il rispetto delle norme per evitare la diffusione del contagio da Covid-19

Controllo straordinario nelle vicinanze delle scuole per la polizia di Lucca.

Si è svolto oggi (13 ottobre) nell’ambito del programma Scuole sicure, su disposizione del questore Alessandra Faranda Cordella. Ha visto la partecipazione del personale della questura di Lucca e di un’unità cinofila antidroga della questura di Genova.

I controlli hanno interessato tre istituti. Solo un ragazzo è stato segnalato dal cane come positivo, ma la successiva perquisizione ha dato esito negativo. I controlli si sono svolti rispettando la normativa anti covid e si è potuto riscontrare anche il rispetto da parte degli studenti e degli istituti di istruzione dei protocolli sanitari di emergenza.

Nelle prossime settimane continueranno i servizi dedicati al progetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.