Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Deve scontare condanna per droga, arrestato

L'uomo, sul quale pendeva un ordine di carcerazione, è finito alla casa circondariale Le Sughere per scontare la pena

Un nuovo arresto a Livorno per mano dei “Falchi” della squadra mobile della questura labronica.

Dopo le varie segnalazioni, ed esposti, di cittadini residenti nella zona, è stato rintracciato in piazza Garibaldi un di un 37enne di origini tunisine sul quale pendeva un ordine di carcerazione da parte della procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Firenze.

L’uomo, conosciuto alle forze dell’ordine per reati relativi a droga, deve scontare circa 8 mesi di carcere per una condanna definitiva per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti risalenti all’anno 2013, quando venne fermato nel centro cittadino e tratto in arresto con oltre 10 grammi di eroina, già suddivisa in dosi da immettere sul mercato cittadino.

Dopo gli atti di rito, l’uomo è finito in carcere a Le Sughere, per espiare la pena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.