Schiamazzi e assembramenti nella piazza “off limits”

Violato il divieto imposto dall'ordinanza del Comune di Viareggio, indaga la polizia

Schiamazzi e assembramenti nel cuore della notte nella piazza resa offlimits da un’ordinanza del Comune di Viareggio per contrastare occasioni di contagio da coronavirus.

E’ quanto accertato nella notte dalla polizia in piazza Shelley. Un abitante della zona ha avvisato il 113 perché nella piazza c’erano ragazzi che stavano disturbando attorno alle 2 di notte.

Sul posto si sono dirette le volanti del commissariato ma i giovani si erano nel frattempo dileguati. Gli agenti stanno svolgendo accertamenti anche su un locale che a quell’ora è stato trovato aperto. Il titolare ha spiegato che stava facendo le pulizie ma gli inquirenti vogliono vederci chiaro.

Per questo motivo si stanno controllando eventuali telecamere nella zona per accertare come si sono svolti i fatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.