Bagni di Lucca in lutto: morta volontaria a 66 dopo una malattia

Il post della Croce Rossa in ricordo di Patrizia Omarini: "Una grande perdita per tutti"

È lutto a Bagni di Lucca per la scomparsa di Patrizia Omarini. Patrizia, un punto di riferimento del volontariato della cittadina termale, si è spenta ieri mattina (15 novembre) a soli 66 anni.

Il cordoglio della Croce Rossa di Bagni di Lucca: “Ieri si è spento il sorriso della nostra volontaria Patrizia Omarini. Ci ha lasciato a seguito dell’aggravarsi di una malattia contro la quale combatteva da anni. Lo sconforto ha colpito profondamente la comunità di Bagni di Lucca, in un momento così difficile. Il presidente Moreno Fabbri, il consiglio direttivo e tutti i volontari esprimono le più sentite condoglianze al figlio Federico e al marito Ubaldo. Patrizia era dotata di molta umanità e il suo sorriso era sempre radioso. Una grande perdita per tutti!“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.