Bambina di un anno resta gravemente ustionata con l’acqua bollente

Incidente domestico ad Altopascio: trasporto urgente con l'elicottero all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze

Tanta paura nel pomeriggio di oggi (17 novembre) ad Altopascio. Una bambina di un anno, per un incidente domestico, è rimasta ustionata, per causa in corso di accertamento, dall’acqua bollente.

La bambina, secondo quanto hanno potuto riscontrare i sanitari, intervenuti d’urgenza sul posto dopo la chiamata di soccorso dei genitori, ha subito ustioni di primo e secondo grado praticamente su tutto il corpo. Si è deciso, quindi, di far sollevare l’elicottero Pegaso che l’ha portata d’urgenza, e in codice rosso, all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze per ricevere le cure adeguate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.