Estorsione a Mario Son Sodo, nuovo servizio in tv de ‘Le Iene’ dopo la condanna in Cassazione

Una giornata con il popolare personaggio lucchese, fra aneddoti e riflessioni sul coronavirus

Sono tornate a Lucca le telecamere delle Iene. È andata in onda ieri sera (25 novembre) la puntata della nota trasmissione televisiva di Italia 1 in cui la Iena Andrea Agresti ha incontrato Mario Son Sodo dopo la condanna definitiva in Cassazione a cinque anni di reclusione e 100mila euro di risarcimento danni alla coppia che per mesi gli aveva estorto denaro con le minacce.

Condanne definitive per estorsione a Mario “son sodo”, le Iene tornano a Lucca

Le Iene hanno passato una intera giornata con Mario, fra giri in carrozza, massaggi e incontri con le persone della città che lo conoscoono e gli vogliono bene. Non è mancato neanche un cenno al momento di pandemia. Due chiacchiere sulle paure legate al coronavirus, che Mario dimostra di prendere molto sul serio.

Per vedere il servizio (dove si mostra anche l’articolo di Lucca in Diretta) clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.